Piscine a laghetto
Costruttori piscine sfioro
Le varie tipologie di sfioro
Piscina a skimmer
Permessi per costruire

Per altre informazioni o poter parlare con ARRIGONI Roberto vai alla pagina contatti

Quanto costa una piscina a sfioro?

Quanto costa chiavi in mano, una piscina a sfioro per uso privato di dimensioni medie?
Se si chiedesse un po' in giro, così per gioco, c’è chi direbbe che bastano €30.000, chi invece direbbe che ne occorrono €50.000 e chi addirittura affermerebbe che con meno di €70.000 sarà molto difficile ottenere la nostra bella piscina.
È chiaro che il prezzo di una piscina a sfioro, varia in base ad una lunga serie di caratteristiche. In primis la dimensione e la forma, poi il sistema di sfioro, il sistema costruttivo che si vuole adottare, il rivestimento e così via.

Le caratteristiche che determinano il costo della piscina a sfioro

Si accennava che il prezzo della piscina a sfioro varia in base ad alcune caratteristiche di tipo progettuale, costruttivo e di allestimento.  Vediamone alcune:

Forma e dimensione

La forma incide sul prezzo in una percentuale non alta rispetto alla stessa dimensione ma con forma regolare. Mentre invece la dimensione incide in maniera direttamente proporzionale.  Ciò significa che il prezzo è dato principalmente dalla dimensione ed aumenta non di molto per forme non regolari.
Facciamo un esempio: Se una piscina a sfioro con forma rettangolare regolare costa diciamo €30.000, la stessa dimensione di piscina ma con forma libera, ad esempio ovale o comunque curvilinea, può costare diciamo circa €35.000.
Mentre invece se una piscina grande 10 consta €30.000, la stessa piscina ma grande 20 può arrivare a costare €55.000.
Dunque, il costo di una piscina a sfioro è dato principalmente dalla dimensione.

Sistema costruttivo

Il sistema costruttivo che si sceglie non incide più di tanto sul costo totale della piscina. In linea generale si può dire che i sistemi prefabbricati come le pareti in acciaio, normalmente costano un po’ meno rispetto a sistemi costruttivi più tradizionali come il cemento armato.

Il consiglio è quello di trovare un compromesso tra l’edilizia classica (il cemento armato) e i prefabbricati (pannellatura in acciaio), come ad esempio i casseri a perdere in polistirolo.

Il sistema di sfioro

Il sistema di sfioro scelto può fare molta differenza di prezzo.   Il meno costoso è quello chiamato "sfioro infinito" o "infinity". Quello più costoso è senz’altro quello chiamato "sfioro a scomparsa" o "sfioro con fessura".

Rivestimento

È possibile rivestire la superficie della piscina con materiali diversi. Si va dalle maioliche di gres porcellanato o il mosaico vetroso, alle resine epossidiche. Oppure si utilizza la classica membrana in PVC.
In linea generale possiamo dire che il rivestimento meno costoso è la membrana in PVC. Quello più costoso è sicuramente il gres porcellanato o il mosaico in tasselli vetrosi.

Posa membrana Touch

L'allestimento

Per allestimento intendiamo i dispositivi opzionali come l’impianto di disinfezione a sale o simili. Queste soluzioni, peraltro consigliate perché facilitano la gestione della piscina e migliorano il confort dei bagnanti, non incidono molto sull’investimento totale dell’opera. Anzi, il più delle volte, permettono un risparmio futuro circa l’esercizio della piscina.
Si pensi che con l’adozione di un elettrolizzatore (impianto di disinfezione a sale) non si ha più bisogno di acquistare il cloro. Oppure che con l’uso di una elettropompa a velocità variabile si arriva ad un risparmio energetico superiore al 50%.

Bimbi in piscina

Scegliere il costruttore della nostra piscina in base al prezzo più basso

Non è conveniente! Chiediamo sempre ai nostri potenziali clienti di NON sceglierci basandosi sul prezzo che proponiamo.

La piscina come un prodotto Amazon?

La piscina, di tipo a sfioro poi, non è un prodotto Amazon. Non è un prodotto di largo consumo per capirsi. Si tratta di un’opera edile, durevole, esclusiva. E non è molto utile andare a spulciare i prezzi come normalmente facciamo ad esempio per l’acquisto di un frullatore. Il rischio di prendere una fregatura è molto alto, specialmente se cerchiamo il prezzo più basso.
Infatti, i prezzi che potremmo trovare su Internet, riguardano per la maggior parte dei casi, pacchi piscina economici, gli stessi che potremmo trovare in vendita da Leroy Merlin o in qualsiasi altro magazzino popolare. Un approccio del genere non ci porta dove vorremmo.

Come procedere per scegliere il costruttore della nostra piscina a sfioro?

La cosa migliore è chiedere un preventivo, magari a più aziende. E poi, a parità di forma, dimensione, sistema costruttivo, modalità realizzativa (chiavi in mano, solo parte tecnica con consulenza alla ditta edile incaricata ecc.) ecc. decidere. Costruttori piscine a sfioro

È giusto decidere in base al prezzo più basso?

Mai! Sinceramente non crediamo che scegliere in base al prezzo più basso sia la cosa migliore.  Una piscina a sfioro non è un frullatore, ma un investimento che se ben ponderato potrà restituirci molto di più di quanto abbiamo pagato.

Se non ci bastano i soldi per realizzare la piscina a fioro cosa si fa?

Nel caso il budget non sia sufficiente, è molto meglio rinunciare alla piscina a sfioro e optare per una a skimmer.
Molto meglio una buona piscina a skimmer che una pessima piscina a sfioro. Piscina a skimmer

Piscina a skimmer

Realizziamo piscine a sfioro da più di 40 anni. Contattaci per un preventivo, un sopralluogo, un consiglio.

Piscina a sfioro rivestita con quadrotti ceramici